loader image

Se hai un’attività commerciale devi sapere che non puoi FIDARTI del tuo fornitore di energia e gas solo perché ha un nome popolare: la “truffa è dietro l’angolo”

Energia elettrica e gas: i 3 segreti per non essere vittima di contratti falsi e difendere i tuoi risparmi senza fatica

Forse non sai che in questi giorni l’Antitrust ha sanzionato molte aziende per pratiche commerciali scorrette: tra queste potrebbe esserci anche la tua!

Il caos dell’energia elettrica in Italia

Caro imprenditore e libero professionista,
In questi anni nei quali vivo il mercato quotidianamente, ho constatato che ci sono due tipi di imprenditori: alcuni ancora distratti, per i quali un fornitore vale l’altro, altri che invece da sempre prestano discreta attenzione ai contratti di fornitura di energia e gas per la propria azienda e credono di avere la situazione sotto controllo affidandosi ad aziende riconosciute nel settore. Insomma, si fidano del nome, quello popolare, perché come spesso ci dicono “dà garanzie”.

Come spesso accade in Italia, “fatta la legge, trovato l’inganno” e noi imprenditori frequentemente ne paghiamo il prezzo. Ma ora qualcosa sta cambiando! Infatti proprio qualche giorno fa su tutti i giornali è scoppiata la notizia, e di seguito ti spiegherò cosa è successo…
[divider height=”30″]

Attenzione, l’antitrust dice che non c’e’ da star tranquilli!

anche tu, come me, sai quanto incide l’energia sui costi aziendali (in media, a seconda dell’attività, dal 10 al 50%!) e sai bene come ormai circa 10 anni per il mercato de l’energia elettrica & il gas, ogni imprenditore è libero di scegliere il suo fornitore di energia.
Infatti senza il monopolio sei libero di fare le tue scelte e puoi finalmente disfarti di malfunzionamenti e di bollette salate e complicate!

A questo proposito il 1° Agosto 2016 il Messaggero, il Corriere della Sera, l’adnKronos e l’ANSA scrivono di sanzioni fatte a conosciute aziende di energia e gas.
Nello specifico, l’Antitrust ha avviato procedure per delibere sanzionatorie nei confronti di ENEL energia, Eni, ACEA Energia, HeraComm, Geko per aver stipulato contratti senza il consenso del cliente con pratiche commerciali scorrette per un totale di 500.000 reclami da parte dei consumatori.

Non solo: è intervenuta anche l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) contro altre aziende in fase d’indagine come Estra Energie ed Estra Elettricità, Enegan ed Iren Mercato per accertarne ulteriori violazioni.

Anche in questi casi è stata contestata l’attivazione delle forniture in assenza di contatto o espressa volontà da parte del consumatore; ma ciò che è più grave è la chiusura del contratto sulla base di informazioni ingannevoli e omissive sullo scopo del contratto, l’identità della società, le caratteristiche e il prezzo dell’offerta nonchè l’impossibilità di esercitare il diritto di recesso e le sue modalità.
Inoltre, le procedure di acquisizione del consenso utilizzate dalla società non sembrano rispettare i requisiti formali previsti dal Codice del Consumo per il teleselling.

Insomma, un gran caos.
Con migliaia di reclami in lista questo ne è un esempio:
Scrive un utente Federico Cateni

“Cara ******, avrei urgente bisogno di parlare con un vostro incaricato per un problema di doppia fatturazione.
Ho già inviato una mail di reclamo ma non ho ancora ricevuto risposta da una settimana. Ho pure provato a chiamare il vostro numero verde ma senza alcuna risposta.
Vi prego di risolvere questo problema e di farmi parlare al più presto con un vostro addetto.
Grazie”

Utente a cui probabilmente non sarà mai data una risposta se non legale da parte dell’Antitrust!
Fortunatamente in Italia ci sono migliaia di casi positivi e aziende controllate che si occupano in modo corretto dei propri clienti e questo lo dimostrano gli studi di settore, come ad esempio gli studi Plismoll, che sono dalla parte del consumatore e che, con pochi accorgimenti, aiutano a fare la scelta giusta

Hai paura anche tu di essere vittima di una truffa, o peggio ancora ci sei già caduto?
[divider height=”30″]

Ecco per te i 3 segreti per evitare di cadere nella trappola dei venditori “truffaldini”

  • Non avere più contatti con call-center, sono loro ad aver concluso la fetta più grande di contratti “fasulli”. Come?! Iscriviti al Registro delle Opposizioni e la scocciatura di venditori invadenti sarà solo un brutto ricordo! (qui ti spiego, passo per passo, come fare)
  • Non abbassare la guardia con venditori porta a porta, anche buona parte di loro sono artefici del misfatto. Basta guardare i servizi de ”Le Iene” e “Striscia la Notizia” per capire che firmare un contratto, senza leggere attentamente e senza averne una copia, è sempre un errore. (Sono qui tutti gli indizi per riconoscere chi davvero vuole raggirarti ed ecco come puoi tutelarti)
  • Non affidarti ad una azienda senza aver prima vagliato le giuste alternative e soprattutto, non farti condizionare solo perché l’azienda ha un nome storico e molto conosciuto: era facile farsi un nome sul mercato quando si era gli unici e c’era il monopolio, ma ora è diverso! Ogni utente può essere finalmente informato in maniera trasparente

Infatti non ti saresti mai aspettato che Enel ed Eni, controllati in parte dallo Stato Italiano, potessero essere coinvolti. È importante capire che un operatore di energia non si sceglie per la pubblicità ma per cose importanti come: tariffa, autolettura, consumi e trasparenza nell’offerta. Tutto ti sarà più chiaro dopo aver letto questo articolo.

Ma se sei davvero stanco e non hai tempo per tutti questi grattacapo perché devi occuparti di gestire la tua azienda, ti capisco, ed ho la soluzione che ti darà modo di focalizzarti sul tuo guadagno per lasciare che altri si occupino del tuo risparmio!

Da quando con il mio socio Fabio De Lucia abbiamo fondato Sundera Consulenze puntiamo a soddisfare le esigenze del cliente. Siamo nati anche noi come piccola azienda, abbiamo vissuto e viviamo ogni giorno le grandi difficoltà del mercato, e il nostro unico obiettivo è lavorare insieme ai nostri clienti affinchè possano avere una crescita reale nella propria attività. Aver vissuto in primis determinate situazioni ci consente di capire bene quali sono le esigenze del cliente e quali sono le soluzioni ottimali, stando sempre al suo fianco.

E se non ti fidi, mettici alla prova! Chi lo ha fatto non se ne è pentito:

[blockquote]
Sono rimasta piacevolmente colpita dalla giovane età del consulente legata ad un alta preparazione.
Ho scelto per la mia azienda i servizi di Energia Elettrica & Gas Naturale con + Energia ed Elettragas sempre forniti da Sundera Consulenze che mirano all’efficienza energetica della mia attività.
Non solo risparmio, ma maggiore servizi, qualità ed efficienza

Francesca Selva – Centro danza classica, Siena[/blockquote]

Sundera si occupa della gestione delle tue utenze, facendoti risparmiare subito in fattura senza nessuna spesa per un’analisi dei consumi.

In questi anni, grazie alla partnership con +Energia Elettrica S.p.a., diamo la possibiltà ai nostri clienti, di avere la tua fornitura da un’azienda tra le più affidabili e corrette con il cliente secondo studi di settore Plimsoll del 2015, avendo tariffe basse e vantaggiose cucite su misura per te e per le tue esigenze. Posizionandosi all’ottavo posto nella classifica relativa alle migliori aziende in quota di mercato in Italia, +Energia vuole che tu non sia confuso dai soliti stratagemmi e per questo motivo fornisce 3 garanzie fondamentali per i suoi clienti:

  • il prezzo dell’energia è studiato a seconda delle esigenze del cliente: nessun inganno, massima trasparenza e scelta per il cliente a seconda delle necessità
  • un controllo dei consumi semplice e chiaro senza brutte sorprese di consumi stimati salati e onerosi: hai sempre tutto sotto controllo
  • un servizio clienti interno senza call center stranieri. Avere un call center interno significa avere a cuore davvero il consumatore gestendo il rapporto con ogni singolo cliente e curando attentamente la formazione del personale e il miglioramento costante del servizio

Fanno da garante anche i riconoscimenti che +Energia ha ricevuto da enti esterni e riconosciuti:

  • Premiata tra le 47 eccellenze umbre
  • Identificata come azienda di successo da “Il Sole 24 Ore” nell’Agosto 2015

Da 8 anni di partnership ormai, ci hanno scelti in 43529 clienti e altrettanti hanno scelto +Energia!

Ma non è finita qui!
Sundera si occupa di te a 360 gradi anche nel post-vendita, così da poterti dimenticare del problema e aggiornandoti della salute della tua fornitura attraverso un sistema di monitoraggio grazie ad un tagliando periodico aziendale e un supporto commerciale di assistenza da remoto!

Vuoi finalmente essere al sicuro? Per noi la tua serenità è l’unica cosa che conta!

Compila il form qui sotto per essere contattato da noi e usufruire dei confort che solo Sundera può darti.

Riceverai nello specifico:

  • Un’analisi attenta della tua fattura di energia elettrica
  • Un preventivo sulla base delle tue necessità
  • Ti insegneremo a leggere la fattura 2.0
  • Ti presenteremo dei bonus dedicati ai nuovi clienti

Contattaci subito, è il tuo momento.
[divider height=”30″]

Andrea Dettole

[divider height=”25″]
[custom-skins-contact-form-7 id=”2470″]

Pin It on Pinterest