loader image

Hai un’attività commerciale e vuoi risparmiare? Sai che i tuoi guadagni vanno in fumo se non sei attento nella gestione delle tue utenze di energia elettrica?

Le 7 regole per risparmiare subito sui tuoi costi energetici

Se non vuoi più perdere molti dei soldi guadagnati per colpa delle fatture di energia elettrica, leggi questo articolo e scoprirai come risparmiare con facilità grazie alle 7 regole per risparmiare subito sui tuoi costi energetici

Se stai leggendo questo articolo sei un imprenditore e magari gestisci una micro, piccola o media impresa. Il tuo tipo di attività richiede un impegno costante e a tempo pieno. Ultimamente però la fatica è molta e la gratificazione, in termini di fatturato, non è altrettanto alta. Ti sembra di fare moltissimo ma di non ricevere tanto quanto investi. I soldi investiti da te sembrano non tornare indietro e i guadagni sempre risicati.

Ti sembra che in troppi stiano mangiando dal tuo piatto e che a te poi rimanga solo l’osso nonostante lavori 12 ore al giorno e sia preoccupato per le restanti 12.

Hai spese su spese per bassi rendimenti:

  • Tasse elevate
  • Affitti per la struttura
  • Affitti per macchinari
  • Costi di gestione
  • Costi del personale
  • Costi di energia
  • Costi di telefonia
  • Costi di pubblicità

[divider height=”30″]

COSTI! COSTI E ANCORA COSTI! MA DOVE SONO I TUOI GUADAGNI?!

Mettici un punto! Basta dividere la carne con tutti, lasciando a te solo l’osso!

Cosa puoi fare praticamente per risparmiare tanto ed in fretta?

Ecco a te come promesso, le 7 regole per risparmiare subito sui tuoi costi energetici:

  1. RISPARMI, RISPARMI, RISPARMI! Individua la maggiore fonte dei tuoi sprechi
    Forse non sai che mediamente consumiamo la gran parte dell’elettricità per il riscaldamento (oltre la metà del totale). È possibile, quindi, evitare sprechi e risparmiare energia e denaro utilizzando in modo più corretto gli impianti di riscaldamento e i condizionatori d’aria. Il riscaldamento è la principale voce del consumo energetico. Il primo accorgimento utile è impostare l’impianto di riscaldamento mantenendo una temperatura media diurna tra i 18 e i 20 gradi. Non necessitiamo di temperature superiori. Ogni grado aggiunto consuma il 7% di energia in più.
  2. LEGGI E COMPRENDI IL TUO CONTRATTO
    Sembra ovvio, ma la pratica insegna che molte aziende non conoscono bene il contratto che le lega al fornitore di energia. Molti fornitori offrono diversi profili utente e ogni azienda deve trovare quello che soddisfa al meglio le proprie esigenze. È di importanza fondamentale controllare anche termini e condizioni del contratto, conoscerne la data di scadenza ed eventualmente valutare fornitori più convenienti. Ci sono spesso offerte speciali per cui è consigliabile valutare più fornitori per non farsi sfuggire possibili risparmi.
  3. CONOSCI I TUOI SCHEMI DI UTILIZZO
    Le aziende dovrebbero monitorare i propri consumi, effettuare letture periodiche dei contatori e controllare le bollette. Solo rendendosi conto di quanta energia viene utilizzata è possibile adoperarsi per assicurarne un utilizzo più efficiente.
  4. DAI UN TAGLIO AGLI SPRECHI
    Secondo un recente studio condotto da Carbon Trust, un sito di ricerca britannico specializzato nell’analisi dei consumi energetici, le aziende di piccole dimensioni possono risparmiare oltre 7.500 euro l’anno facendo rispettare ai propri dipendenti semplici regole di efficienza energetica. Per prima cosa tutti in azienda dovrebbero essere incoraggiati ad assicurarsi che luci, lampade, monitor e computer siano spenti se non utilizzati, specialmente al termine della giornata. Altra regola: staccare i caricabatteria dei cellulari e assicurarsi che porte e finestre siano chiusi quando è acceso il riscaldamento.
  5. INCREMENTA L’EFFICIENZA
    Passare a un’illuminazione a basso consumo energetico e assicurare che i boiler e i termosifoni installati in azienda siano controllati regolarmente può far risparmiare molto. Investire in PC, monitor e stampanti di ultima generazione che assicurino un utilizzo minore di energia: Workstation, desktop e notebook Energy Smart possono ridurre i consumi fino al 95%. Inoltre con una lampada fluorescente risparmi circa l’80% di energia, soprattutto negli ambienti che solitamente necessitano di maggiore e prolungata illuminazione, con un risparmio annuo sulla bolletta di circa 65€. Le lampade fluorescenti non soltanto consumano molto meno ma hanno una vita media maggiore rispetto a quelle tradizionali a incandescenza.
  6. INNOVA LA TUA AZIENDA
    La tecnologia di virtualizzazione fa risparmiare energia, riduce i costi operativi e richiede minore amministrazione. La virtualizzazione consente alle piccole aziende di ospitare molte applicazioni e sistemi operativi su un unico server. Rimani competitivo, acceleri i cicli di sviluppo e velocizzi la gestione delle risorse. Così facendo nella tua azienda diventa più facile gestire l’infrastruttura favorendo l’efficienza ambientale.
  7. CHIAMA UN IMBIANCHINO
    Ti starai chiedendo cosa c’entra. Beh questo è un segreto solo per pochi: dipingi i muri di bianco. Forse non sai che rispetto ai muri colorati, i muri bianchi riflettono meglio la luce del sole e rendono più luminoso l’ambiente. Con dei muri bianchi puoi usare fino in fondo la luce del sole e risparmiare energia per l’illuminazione quasi fino al tramonto: se hai una buona esposizione, in estate puoi tenere le luci spente per tutto l’orario d’ufficio!

MA PER RISPARMIARE MOLTO C’E’ SOLO UNA SOLUZIONE: Rivolgiti a Sundera Consulenze e al suo Business Partner +Energia Elettrica S.p.a.

Con Sundera risparmi molto e sempre: risparmi fino a 450€ e aumenti la redditività della tua azienda fino al 30% grazie ai segreti targati Sundera.
[divider height=”30″]

Solo le partnership migliori

Con Sundera Consulenze avrai la possibilità di avere una fornitura energetica con una delle migliori aziende di energia elettrica: +Energia S.p.a., premiata negli studi di settore Plimsoll (anno 2015) come una tra le società italiane maggiormente affidabili in tema di solidità aziendale, crescita costante e correttezza nei confronti del cliente finale. Tutto questo grazie a tariffe convenienti, ad una attenta e approfondita analisi dei consumi e delle componenti che gravano in fattura, unite a chiarezza e trasparenza. Fanno da garante anche i riconoscimenti che +Energia ha ricevuto da enti esterni e riconosciuti: premiata tra le 47 eccellenze umbre ed identificata come azienda di successo da “Il Sole 24 Ore” nell’Agosto 2015

  • Nessun costo di intervento
  • Migliorare il bilancio energetico aziendale
  • Esatto costo di spesa
  • Breve tempo di rientro dell’investimento
  • Prezzi studiati a seconda delle tue esigenze
  • Controllo dei consumi semplice e chiaro senza brutte sorprese di consumi salati ed onerosi
  • Servizio clienti interno che curano attentamente la formazione del personale e il miglioramento costante del servizio.
  • Tagliando periodico quadrimestrale dove un nostro consulente certificato si occuperà di te e della tua azienda controllando efficienza dei servizi con un digital training gratuito.
  • Costante aggiornamento senza però dimenticarsi di spendere il giusto poiché non acquisterai alcun servizio che non ti serva o che non richiedi espressamente, per consentirti di avere sempre ciò che possa aiutarti a stare meglio

Cosa stai aspettando? Risparmi e sei più efficiente: inquini meno, guadagni di più!

Compila il form qui sotto e sarai contattato da un nostro consulente entro 24 ore

[divider height=”30″]

Fabio De Lucia

[divider height=”25″]
[custom-skins-contact-form-7 id=”2470″]

Pin It on Pinterest