img

Scopri e leggi i nostri articoli per ogni settore che curiamo

WEB PERSONAS: PERCHE SONO IMPORTANTI?

Può sembrare scontato o di poca importanza ma prima di dar vita al tuo sito web è necessario comprendere quali utenti lo navigheranno, cosa cercheranno e come riusciranno a trovare le risposte alle loro esigenze.

Web Agency e Digital Marketing - Bari
WEB PERSONAS: PERCHE SONO IMPORTANTI?

Questo è il motivo principale per compiere come primo step la creazione delle web personas, ma che cosa sono esattamente?

Vediamoci chiaro!

Che cosa sono le web personas

Un po’ di storia…

L’idea e le indagini sulla personas, intesa come fruitore di un bene e servizio, risale ad Alan Cooper, che utilizzò questo termine per la prima volta nel suo libro The Inmates Are Running the Asylum.

Per comprendere le caratteristiche salienti delle user personas, Cooper utilizzò delle interviste ai potenziali fruitori dei suoi software. Attraverso questo metodo comprese le esigenze, i bisogni e i desideri dei suoi utenti potenziali e tutte le problematiche eventuali del prodotto, in modo da sviluppare soluzioni per poter rendere i suoi software facilmente fruibili e di conseguenza user friendly.

Questo metodo si diffuse al di fuori della sua ricerca e cominciò ad emergere il concetto di buyer personas non più circoscritto alla fase di fruizione del prodotto bensì anche alla fase di acquisto.

Veniamo a noi…

Alla luce di tutto questo, quando parliamo di web personas ci stiamo riferendo principalmente ad una sintesi di tutte le caratteristiche, abitudini, bisogni, motivazioni ecc… di un modello ideale di utente che visiterà il sito web.

Si tratta di persone fittizie, che rappresentano tutte le caratteristiche degli utenti identificati come target ideale. Attraverso questa strategia, il sito web può essere progettato ad hoc e basato su una user experience e touchpoint adatti ai propri clienti futuri, per favorirne così la conversione.

Come costruire le web personas

Per individuare correttamente le web personas si parte dall’analisi di clienti reali che visitano il sito web e creare in base a queste informazioni degli archetipi che guideranno la nostra strategia di marketing e di posizionamento.

Una personas, quindi, deve basarsi sulle seguenti caratteristiche:

  • caratteristiche personali;
  • ruolo aziendale;
  • lavoro;
  • sfide lavorative;
  • compiti;

Per un sito web, invece, la creazione di un utente ideale si basa di più su dati personali (socio-demografici, psicografici) e informazioni che riguardano l’eventuale preferenza da parte dell’utente rispetto al prodotto.

Per poterle creare, bisogna ricordarsi sempre che le personas sono solo modelli di caratteristiche. In tal senso è utile definire tre o quattro web personas in grado di migliorare l’usabilità generale, mentre è necessario prenderne in considerazione di più per analizzare caratteristiche più specifiche.

È importante, inoltre, definire le caratteristiche personali che si suddividono in dati:
– demografici: età, sesso, istruzione, occupazione;
– psicografici: obiettivi, compiti, motivazione;
– esperienza sul web: luogo di utilizzo (casa o lavoro), piattaforma di utilizzo (desktop, tablet, dispositivo mobile), frequenza di utilizzo, uso dei social media, siti preferiti inerenti o non alla categoria di riferimento.

Web personas e customer journey

Il customer journey è il viaggio che compie l’utente nelle varie fasi della costruzione di una relazione con un brand, fino a diventare cliente. Per poter individuare i suoi bisogni reali è utile analizzare, costruire e tracciare un customer journey.

Con questo metodo è possibile anticipare i comportamenti degli utenti, comprendere come mantenerli all’interno del percorso il più a lungo possibile, rendere l’esperienza d’acquisto unica, capire i problemi reali che impediscono l’acquisto e intervenire tempestivamente per risolverli.

Nonostante sia ancora una strategia poco praticata, il customer journey è una tecnica molto efficace nella progettazione di siti web.

L’uso di web personas, nella creazione di un customer journey, permette di comprendere se tutte le esigenze di diverse tipologie di utenti possano essere soddisfatte attraverso la navigazione, i collegamenti e la ricerca, per rispondere a domande specifiche.

Con l’utilizzo di questo metodo derivano una serie di vantaggi come:

  1. mettere al centro il cliente;
  2. identificare le esigenze dei clienti;
  3. testare progetti e prototipi di siti già esistenti o da ideare;
  4. analizzare l’efficacia della comunicazione proposta sul tuo sito web;

Creare delle personas permette alle aziende di avere una reale visione del proprio target di riferimento creando percorsi e servizi capaci di rispondere alle reali esigenze del potenziale cliente.

Individuare i bisogni e le caratteristiche dei potenziali utenti, del tuo sito web, è il mezzo più efficace per costruire una relazione stabile e duratura, in grado di trasformare semplici utenti in clienti.

E tu eri a conoscenza di questa strategia?

Compila il form sottostante per ricevere la consulenza personalizzata gratuita,
il nostro referente marketing ti contatterà nel minor tempo possibile.

Di cosa hai bisogno? (seleziona una o più preferenze)

Termini e condizioni

I campi contrassegni da (*) sono obbligatori

0
Would love your thoughts, please comment.x